Home

Sono una scrittrice che ama descrivere la vita partendo dalle mie esperienze. E siccome amo l’ironia e penso che un paio di volte mi abbia anche salvato la vita, l’aggiungo sempre come ingrediente fondamentale nelle storie e nelle  avventure, nelle sfide spirituali che la vita ci propone sotto forma di situazioni.

Inoltre…penso che siamo tutti uguali…ma penso anche che le donne…siano un po’ di più!

Contatti

Se volete scrivermi o mettervi in contatto con me mandatemi una mail. Vi risponderò con piacere, Lara

[contact-field label="Nome" type="name" required="1"/][contact-field label="E-mail" type="email" required="1"/][contact-field label="Sito web" type="url"/][contact-field label="Commento" type="textarea" required="1"/]

Informazioni

Lavoro nel campo della comunicazione da vent’anni. Sono autrice di romanzi, racconti, sceneggiature, testi radiofonici e speaker. Ho lavorato per Radio Rai FVG.

Il mio ultimo romanzo “Meno male che sono una Pr” é edito da Edizioni Eracle.

La nostra protagonista ci guiderà attraverso le sue avventure di Pr e mamma single in una narrazione naturale e ironica, grazie al suo essere vivo, eccentrico, stravagante….ma smisuratamente positivo dinanzi a tutto e tutti…. Affrontando situazioni e tematiche che le mamme di oggi si trovano a dover fronteggiare quotidianamente Sarah cerca di trasformare l’esperienza che sta vivendo in qualcosa di positivo. La protagonista è decisa a vincere, nonostante tutto e tutti e con grande capacità autoironica veleggia attraverso situazioni reali ed esilaranti.

Un viaggio introspettivo nel cuore dell’essere più unico e meraviglioso dell’universo…la donna….con le sue fragilità, i suoi dubbi ma anche con quella forza ed energia che la contraddistinguono in ogni evento di vita.

Un romanzo di stampo autobiografico in cui viene affrontato in maniera profonda e ironica il percorso di una donna che si trova a dover gestire una separazione, un lavoro a tempo pieno e un bimbo e che vuole farcela a tutti costi; una forza femminile che sempre più spesso si sta delineando nell’Italia d’oggi.

“Il mare riluccica di un bellissimo sole di fine agosto. La sabbia è
bollente e una leggera brezza secca ci scompiglia i capelli.
Sono distesa su una fantastica sdraio a righe blu e bianche. Ho
ancora il sapore del caffè in bocca e nel cuore il gusto di una serenità
e di una gioia che non pensavo esistessero. La mia vita ora
funziona, da tutti i punti di vista.”